Il nostro

MENU A’ LA CARTE

Antipasti

Sinfonia di pesci*

Crudi e crostacei* su carpaccio di mela verde

Noci di cappesante

In manto di lardo su vellutata di topinambur e crumble di nocciole

Piccolo carpaccio di bottarga di muggine

Con cuore di sedano croccante ed emulsione di lampone

Selezione di ostriche

“Fine de Claire – Belon” medie ½ dozzina

Astice Europeo alla Catalana

Caviale Iraniano Beluga gr. 20

Insalata di carciofi

Con Grana Padano 24 mesi

Baccalà mantecato

Con vellutata di patata allo zafferano e quenelle di caviale Asetra

Frittella di mela renetta

Alternata con veli di prosciutto crudo di Langhirano 24 mesi e semi di zucca tostati

Foie gras in torcione

Con carpaccio al sale di Maldon e parfait con fichi secchi

Tagliere di salumi di Varzi D.O.P

Piccola giardiniera della casa e scaglie di Grana Padano stravecchio

Primi piatti

Le Paste fatte in casa

Tagliolini al ragù d’anatra

E Provolone del Monaco DOP

Pasta al torchio

Con tonno rosso e olive di Imperia e pinoli, zest d’arancia

Tonnarelli

Con carciofi e culatello di zibello

Cappellacci di ricciola

Cotti nel suo brodetto e frutti di mare

Tortello di zucca Mantovana

Con medaglione di foie gras

Risotti

Risotto classico alla milanese

Selezione “Cascina Malpaga”, salsa midollo di bue

Risotto profumato al mandarino

Con carpaccio di gamberi* rossi di Mazara e chips di patate viola (min. 2pax, 20 minuti)

La tradizione del riso al salto croccante

Riso Carnaroli e zafferano iraniano e Parmigiano Reggiano Riservanuti)

Secondi piatti

Bianco di ricciola

Con spinaci arrostiti, fumetto alla curcuma

Sogliola di Dover

Alla plancia, piccole verdure tornite

Rombo al forno

Con carciofi, olive taggiasche e limone candito

Ossobuco alla milanese

In gremolada con purea di patate

“Rustin Negaà”

Di vitello con patate arrosto

Tournedos di bue

Del maestro Gioacchino Rossini

“Rustin Negaà”

Di vitello con riso alla milanese

Tartare di Fassona piemontese

In punta di coltello

Ossobuco di vitello

Con riso alla milanese

Rognoncino di vitello trifolato

Ai funghi porcini su riso al salto

La tradizione Milanese in un piatto

Ossobuco con riso

Rognoncino di vitello trifolato

natale 2017

*Il pesce destinato ad essere consumato crudo o praticamente crudo è stato sottoposto
a trattamento conforme alle prescrizioni delle leggi in vigore.
*Per il pescato di giornata il nostro personale vi suggerirà diverse preparazioni del nostro Chef.